HOME     >     Life&Style     >     Benessere

Nella Tragedia un Gesto d' Amore



La piccola Antonella ha perso la vita stringendosi al collo la cintura di un accappatoio. La disperazione della mamma, incinta del quarto figlio.Nel loro dolore i genitori hanno fatto un gesto d'Amore donando fegato, pancreas e reni.

Secondo una prima ricostruzione la piccola avrebbe raccolto la sfida che sulla app Tik Tok  viene chiamata “hanging challenge” e che prevede una prova di resistenza. La sfida consiste nello stringersi una cintura attorno al collo e resistere il più possibile. La bambina avrebbe seguito i vari passaggi prima di crollare per terra senza forza.Il gesto dei genitori della piccola di 10 anni morta a Palermo, che con i suoi organi ha salvato altri quattri bambini in Italia, restituisce un po’ di fiducia nei confronti di una prassi, quella della donazione degli organi che, complice la pandemia, ha visto una diminuzione del 6,6% d’interventi nella seconda metà del 2020. I genitori hanno dichiarato: "Abbiamo scelto di dire sì alla donazione perché nostra figlia avrebbe detto 'sì, fatelo'. Era una bambina generosa.Abbiamo ritenuto giusto aiutare altri bambini".

In questo momento di grande dolore, i genitori hanno fatto un atto di grande generosità, donare, perché "Donare è Vita".


Commenti



Articoli correlati

Copyright 2021 MARIGLIANO.net
Powered by webagency Lucasweb

MARIGLIANO.net è pubblicato dall' Associazione Culturale ARTEDINAPOLI - Marigliano (NA) - Italia

Tel: 339 8758062

Fax: 06 89281644

Direzione: direzione@marigliano.net

Redazione: redazione@marigliano.net

Info generiche: info@marigliano.net