HOME     >     Eventi     >     Spettacoli

Keshaz modella per Marigliano.Net

in foto:la modella Keshaz

Oggi incontriamo la modella Keshaz, per "Marigliano.Net"

Qual è il tuo nome d'arte?

Il mio nome d'arte è Keshaz, vero nome Alexandra. Kitsune mi piace come ulteriore nome artistico perchè in giapponese significa volpe e diciamo che sono molto affascinata dalla cultura giapponese e mi piacciono gli animali selvatici come la volpe, i lupoidi e canidi e credo che alcuni loro caratteri mi rispecchino parzialmente. Attualmente sono residente a Torino ma nata in Romania, sono venuta qua in Italia all'età di 9 anni, ora ho 25 anni compiuti di recente a giugno. 

Come hai iniziato la professione di modella?

Diciamo che è stata una curiosità, tempo fa disprezzavo un pochino questo lavoro perchè ero molto ferma sul fattore che le ragazze dovessero contare sulle proprie capacità intellettuali e creative e non puntarsi unicamente sull'aspetto fisico per integrarsi nella società, essere piacevoli e accettate o per fare soldi facili e avere "fama".. poi nel tempo a seguire, circa 3-4 anni fa, dei fotografi amatoriali o anche ex professionisti mi contattarono sui social vedendo il mio viso e fisicità e mi hanno proposto dei book in TF, io ho un indole timida ma l'ho vista come opportunità per "farmi vedere" e aumentare la mia autostima (purtroppo a causa di disguidi passati diciamo che la mia autostima non è mai abbastanza). Ho proseguito cercando su bakeka.it dei casting come fotomodella e indossatrice, ho trovato vari lavori in TF con fotografi della città; in successiva mi ero anche iscritta ad un agenzia di moda a Torino alla quale ero tesserata ma non era un'agenzia vera e propria, dovevi pagare il book e la tessera annuale e loro quando avevano delle proposte ce le giravano ma purtroppo io avendo un lavoro fisso a tempo indeterminato, non potevo quasi mai esserci per i lavori che loro richiedevano. Un giorno facendo uno shooting con un signore mi disse che esistevano vari portali di moda dove c'erano fotografi, modelle, fotomodelle e proposte e persone di vario genere e che avrei potuto provare a iscrivermi li e cosi ho fatto, da li in poi ho iniziato a fare lavori con retribuzione e ampliare i miei generi includendo l'intimo fino al nudo, facendo anche trasferte esterne, tutto questo senza alcun manager o "guida" che potesse indirizzarmi se stessi sbagliando o meno qualcosa. Con la giusta esperienza di 2 anni circa ho iniziato anche ad aumentare il mio cachet, ho fatto dei cortometraggi e sto iniziando anche a fare recitazione, che mi piace molto e penso di essere portata nonostante non avessi fatto scuola.

Vivi a Torino, quali sono le pose che preferisci?

Mi piacciono le pose dinamiche/sportive, anche sensuali con un tocco di eleganza ma anche aggressività, diciamo che do un tocco personale a ogni posa che faccio perchè mi piace distinguermi e creare un mio personaggio e stile a sè. Ovviamente se ho dei lavori dove devo interpretare un determinato "mood", mi adatto ad esso. 

Modella, ma con molteplici attività all'attivo, hostess di fiere, recitazione, video musicali..

Si, io ho un lavoro fisso come modellista di capi di abbigliamento presso un'azienda di moda che fa service per marchi di lusso (una SpA per intenderci), cioè progetta capi di abbigliamento. Sono in questo settore da 7 anni con altri 3 anni di scuola precedenti in merito tal professione,ho un contratto a tempo indeterminato e lavoro come impiegata con programmi AUTOCAD (Investronica/Lectra). 

-Come hobby personali ne ho molti come creare a cucire cose per me, ho partecipato anche a concorsi dove gli stilisti emergenti potessero esibire le proprie creazioni e alcune volte riesco a partecipare agli eventi della mia ex scuola superiore dove organizzano un tributo agli stilisti famosi e fanno una sfilata in loro stile con gli abiti creati dagli studenti negli anni o durante lo stesso anno (alcune volte ho sfilato con le creazioni degli alunni, altre volte con creazioni mie inerenti al tema).

-Altro hobby è quello del disegno che ho sviluppato dalle elementari, specialmente lo stile anime/manga del giappone, sono cresciuta con quel genere di animazioni e mi piacerà sempre. Anche qui ho fatto dei concorsi dove bisognava disegnare delle tavole da presentare come fumetto (tempo fa avevo anche creato una trama mia tutta personale senza mai proseguire per mancanza di strumenti adatti), ora ho perso un pò la mano a causa del poco tempo ormai a disposizione però ogni tanto disegno ancora quando mi sento ispirata, a volte anche può succedere anche nelle piccole pause lavorative (dipende se mi sento ispirata nel momento o se ho bisogno di sfogarmi). 

-Un ulteriore hobby è quello della scrittura e del canto, la mia professoressa delle medie mi diceva sempre che facevo dei temi bellissimi e non avevo bisogno di grandi correzioni grammaticali nonostante le mie origini però non avevo con chi confrontarmi spesso. A scuola ebbero fatto un concorso con altre sedi dove gli alunni che presentavano i temi migliori sulla musica venivano scelti e pubblicati su un libro e io fui una tra quelle. Ho sempre tenuto un diario segreto quando ero alle elementari fino alle medie, poi la costanza è andata a farsi benedire con il venire dell'adolescenza e uscite con gli amici. Ogni volta che avevo tempo però scrivevo sulle note del telefono o sui social frasi in rima o poesie, finchè non mi spronarono a dirmi che dovevo provare a fare dei concorsi, scrivere un libro o iniziare a scrivere canzoni. Inizialmente ho partecipato ad un concorso per poeti emergenti e mi contattarono ma avrei dovuto pagare per farmi pubblicare e si sa che questo genere di cose puzza di truffa.. ma ero comunque contenta di esser stata selezionata. Essendo che avevo tanti amici nel settore musica perchè sono emergenti rapper(o altri generi) ho iniziato a informarmi e puntare più sul scrivere canzoni in rima in base ai miei pensieri e emozioni, utilizzandolo anche come valvola di sfogo. Sto ancora proseguendo questa strada e esplorando vari generi dal rap a hip hop, trap e drill, punk/rock/pop, stile emotivo o anche estivo, mi fa piacere scrivere in rima anche in inglese. Ho già registrato delle canzoni e voglio registrarne ancora, sono alla ricerca di qualcuno che possa indirizzarmi al meglio, incoraggiarmi e darmi gli strumenti giusti oltre che ai consigli. Premetto che non ho fatto scuola di canto quindi non sono molto preparata a livello di corde vocali e intonazione ma l'impegno e l'interesse è costante (nei limiti del mio tempo libero ovviamente).

 

Come definiresti il tuo carattere?

Vivace e creativo ma insicuro, non troppo costante ma volenteroso. Voglio fare troppo ma in poco tempo e tante volte non riesco ad arrivare a una conclusione. Mi scoraggio un po' a volte ma so anche rimboccarmi le maniche se so di potercela fare, a volte a biasimarsi e convincersi da soli può aiutare la propria morale. 

 

Il sogno da realizzare....

Vorrei diventare una stilista, inizialmente per qualcuno poi mi piacerebbe per creare abbigliamento anche per una mia linea personale ma purtroppo non ho le "basi economiche" e le conoscenscenze giuste, oltre che al tempo. Vorrei avere anche più tempo per vivere la vita e fare quello che mi piace senza stare a vedere il sole estivo che entra dalla finestra di un grigio ufficio 8 ore al giorno. Mi piacerebbe poter integrare anche il disegno e la musica nello stesso progetto ma non voglio spoilerare niente finchè non potrò farlo davvero e voglio poter riuscire ad arrivare a questo traguardo sfruttando la carriera come fotomodella e attrice attualmente in crescita.

Lo shooting che desideri?

Urbex, luoghi abbandonati o street.. gotici o dark ma anche sportivi. Anche cosplay mi piacerebbe un sacco essendo che amo il giappone. Intimo anche ma cose particolari, mi piace distinguermi. 

La città o il Paese che desideri visitare?

In primis il Giappone (varie città) ad ammirare i fiori rosa di Sakura, poi Salem e altre città esoteriche che attualmente non mi vengono in mente, vorrei vedere anche l'Alaska e le sue aurore boreali, New york, Hollywood anche e vorrei vedere le piramidi egizie e le altre meraviglie del mondo come il Canyon.

L'abbigliamento preferito?

Gotico/dark/punk ma un tocco elegante (non esagero troppo con accessori e trucco).

Altrimenti sportivo o casual. 

Contatti social?

Instagram: @keshaz____

 

 

 

 

 


Commenti



Articoli correlati

Copyright 2022 MARIGLIANO.net
Powered by webagency Lucasweb

MARIGLIANO.net è pubblicato dall' Associazione Culturale ARTEDINAPOLI - Marigliano (NA) - Italia

Tel: 339 8758062

Fax: 06 89281644

Direzione: direzione@marigliano.net

Redazione: redazione@marigliano.net

Info generiche: info@marigliano.net