HOME     >     Eventi     >     Spettacoli

Marigliano, Serena Avviso a Top Dieci dopo le mille difficoltà per lo spettacolo in questi anni

La nostra concittadina nel programma di Rai Uno

MARIGLIANO - Quella dello spettacolo è sicuramente una delle categorie più colpite da questa maledetta pandemia. Cinema e teatri sono ancora chiusi e chissà per quanto altro tempo lo resteranno ancora. A porte chiuse qualcosa si è ricominciato a fare ma la situazione resta complicata. Abbiamo chiesto quindi alla nostra concittadina Serena Avviso, apprezzata ballerina in continua e costante crescita, un suo parere sulla situazione.

 

  "Gli ultimi due anni –  Afferma Serena  - sono stati molto tristi e pesanti da sopportare e su questo non vi è alcun dubbio. Per quanto riguarda il mio campo lavorativo, è stato invece un vero e proprio disastro! Mi rattrista dire che l’Italia non tuteli i lavoratori dello spettacolo, che fanno in modo che ogni giorno a qualsiasi ora ci sia intrattenimento in tv. Non siamo apprezzati e riconosciuti come dovremmo. In tanti sottovalutano il mio lavoro e lo vedono come un hobby,  ma non immaginano nemmeno lontanamente quanti sacrifici ci sono dietro, quanta costanza, impegno, dedizione e determinazione ci vuole per fare tutto e come si deve.

La passione mi accompagna da quando ho iniziato a studiare danza e fortunatamente non mi ha mai lasciata ed è difficile confrontarsi con persone che non sanno cosa sia l’arte e tutto ciò che ne concerne. Coltivare un’arte non è facile e soprattutto non è capìta come cosa! Il messaggio che voglio lanciare è proprio questo: se avete una passione, una qualsiasi forma d’arte che vi piace,  coltivatela e non abbandonatela mai. Siate voi i primi a crederci e fate in modo che anche altra gente si affacci in questo meraviglioso mondo, stupite tutti con i vostri successi e non permettete a nessuno di dirvi che non siete in grado o che non potete farcela.

Ecco io sono andata contro tutto e tutti, ho affrontato tutti i pregiudizi che le persone “limitate” hanno avuto e tuttora hanno nei riguardi del mio lavoro perché, è brutto dire, ma c’è chi ha ancora dei pregiudizi e non li vuole abbattere. C’è ancora tanta ignoranza in Italia nei riguardi dei ballerini e questa cosa mi fa rabbia, il mio lavoro deve essere riconosciuto come tutti gli altri".

 

 

Da marzo 2020 ad oggi cosa sei riuscita a fare.
"Dopo i primi dieci mesi circa di buio e fermo totale, siamo ripartiti a lavorare a Capodanno con L’ANNO CHE VERRÀ che per la prima volta non è stato fatto in una piazza con il pubblico ma in uno studio televisivo solo con gli addetti ai lavori. È stato strano lavorare ed esibirsi senza pubblico che è quello che ti da calore ed energia ma almeno è stata una ripartenza. Fare frequentemente i tamponi, lavorare con la mascherina, usare tutte le precauzioni anti COVID-19 non è il massimo ma l'importante era appunto riprendere a lavorare".

 

Adesso stai preparando qualcosa?
"Ho iniziato il 2021 con buoni propositi e tanti obiettivi da raggiungere. Ora sono impegnata in un nuovo programma televisivo su Rai 1 che si chiama TOP DIECI condotto da Carlo Conti e che andrà in onda ogni venerdì sera alle 21:25 fino alla fine di maggio ed ha avuto venerdì scorso la sua prima puntata. È un programma divertente, formato da due squadre di vip e in ogni puntata ci saranno degli ospiti d’eccezione; in quella d'esordio ci sono stati tra gli altri Massimo Boldi, Cristian De Sica, Nancy Brilly, Loretta Goggi, Giorgia, Alan Sorrenti. E un programma che tratterà di musica principalmente, ci saranno dei giochi con i nostri ospiti e ovviamente ci saremo io ed i miei colleghi del corpo di ballo".

 

 


Commenti



Articoli correlati

Copyright 2021 MARIGLIANO.net
Powered by webagency Lucasweb

MARIGLIANO.net è pubblicato dall' Associazione Culturale ARTEDINAPOLI - Marigliano (NA) - Italia

Tel: 339 8758062

Fax: 06 89281644

Direzione: direzione@marigliano.net

Redazione: redazione@marigliano.net

Info generiche: info@marigliano.net