HOME     >     Eventi     >     Manifestazioni

De Crescenzo, secondo anniversario della scomparsa.

Borrelli (Europa Verde) e Simioli: “Ci manca il suo modo onesto, schietto esenza artifizi di raccontare le cose, anche quelle più complicate.

 NAPOLI - “Raccontare Napoli come ha fatto Luciano De Crescenzo è impresa ardua, se non impossibile. Con il suo modo onesto, schietto e senza artifizi, riusciva ad affrontare  anche gli aspetti più complessi e dolorosi della città. Sempre con quella leggerezza, mai banale, nelle cose più serie e tristi.

Ed è proprio per questo che riusciva sempre e comunque a far riflettere tutti, a far nascere un sorriso dalla malinconia, una risata dalle difficoltà. Ricordiamo ancora la sua ultima uscita pubblica prima di congedarsi. Al cinema Martos Metropolitan, sette anni fa,  avevamo organizzato una proiezione speciale per il trentennale di uno dei suoi capolavori cinematografici: “Così parlò Bellavista”.

Fu un evento meraviglioso, che porteremo sempre nel cuore insieme a tutti i fortunati che poterono assistere  al suo ultimo saluto in pubblico. Ci auguriamo che la città sappia ricordarlo nel secondo anniversario della sua morte, il 18 luglio, con lo stesso amore che lui nutriva per i napoletani e per l’essere partenopei”.

Così Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde e il conduttore radiofonico Gianni Simioli.

 


Commenti



Articoli correlati

Copyright 2021 MARIGLIANO.net
Powered by webagency Lucasweb

MARIGLIANO.net è pubblicato dall' Associazione Culturale ARTEDINAPOLI - Marigliano (NA) - Italia

Tel: 339 8758062

Fax: 06 89281644

Direzione: direzione@marigliano.net

Redazione: redazione@marigliano.net

Info generiche: info@marigliano.net