HOME     >     News     >     Economia

Ustionato mentre accende barbecue, muore ventenne



 CASORIA - E' morto "per complicazioni cliniche sopraggiunte"  il giovane di 20 anni che si era ustionato in varie pari del corpo, ieri sera, a Casoria, mentre accendeva

un barbecue con l'alcol.

 

Lo si apprende dai carabinieri. Il ragazzo si chiamava Filippo Giuseppe Marzatico ed era un deejay molto noto tra i più giovani e nel mondo delle discoteche dove era conosciuto col nome di Filip

Master, esercitando tra Napoli e località vacanziere molto frequentate dai giovani come Ibiza. 

   Il ragazzo, secondo la ricostruzione dei militari dell'Arma, aveva acceso una griglia da barbecue utilizzando l'alcool etilico per alimentare il fuoco e la fiammata di ritorno lo aveva ustionato.   Il giovane era stato trasportato all'ospedale di Frattamaggiore in ambulanza.

 

Lo avrebbero poi spostato al Cardarelli, ma nel frattempo è morto. Non ci sarà l'apertura di una inchiesta, essendo stata accertata la natura accidentale dell'evento. La salma è stata già restituita alla famiglia.

ANSA


Commenti



Articoli correlati

Copyright 2022 MARIGLIANO.net
Powered by webagency Lucasweb

MARIGLIANO.net è pubblicato dall' Associazione Culturale ARTEDINAPOLI - Marigliano (NA) - Italia

Tel: 339 8758062

Fax: 06 89281644

Direzione: direzione@marigliano.net

Redazione: redazione@marigliano.net

Info generiche: info@marigliano.net