HOME     >     News     >     Cronaca

Papa Francesco ricorda nella sua preghiera il caro fratello Angelo

Sua Santità scrive al presidente della fondazione Vassallo: “Il signore le conceda la forza trasformante dei suoi ineffabili doni”

"Grazie per la Sua testimonianza": così scrive il Santo Padre a Dario Vassallo, Presidente della Fondazione Angelo Vassallo, in seguito alla missiva del fratello del Sindaco Pescatore, barbaramente ucciso con nove colpi di pistola, il 5 settembre del 2010: Angelo Vassallo venne assassinato in auto mentre stava rincasando. Un delitto irrisolto, ancora oggetto di indagini da parte della magistratura.

 

 “Le parole del Pontefice infondono coraggio. Non è la prima volta che sua Santità Papa Francesco invia una sua missiva, le sue parole danno forza e consapevolezza che la strada percorsa ed intrapresa è quella giusta”, sottolinea Dario Vassallo.

 «Sua santità ringrazia per i sentimenti di affetto e di filiale confidenza», si legge nella lettera di Papa Francesco, che prosegue nella parte conclusiva con “l’augurio che il Signore Le conceda la forza trasformante dei suoi ineffabili doni” ed evidenziando il “ricordo di suffragio nella preghiera per il caro fratello Angelo”.

 Dopo il tributo dell’ex premier Maro Draghi, nel suo intervento alla 38esima assemblea nazionale Anci (Assemblea Nazionale Comuni Italiani) arriva la seconda missiva direttamente dalla Città del Vaticano, dal vescovo di Roma, Papa Jorge Bergoglio, che evidenzia nella missiva “di perseverare nella fede attraverso l’ascolto del Vangelo”.

 “Parole che trasmettono fiducia e determinazione per la Fondazione Vassallo.  Angelo Vassallo è il simbolo identitario di una comunità che dal Cilento si allarga in tutto il mondo. Chi pensava di ucciderlo si è sbagliato, perché le sue idee camminano sulle gambe e nella mente delle nuove generazioni che si riconoscono in Angelo e vogliono cambiare questa terra, il Cilento – afferma Dario Vassallo – Oggi ci sono amministratori Cilentani (non tutti per fortuna) che si affannano a rimanere sempre a galla: il loro principale impegno, al momento, non è pensare ai problemi del popolo ma è come accaparrarsi la Presidenza della Provincia di Salerno e a continuare a fare feste”.


Commenti



Articoli correlati

Copyright 2022 MARIGLIANO.net
Powered by webagency Lucasweb

MARIGLIANO.net è pubblicato dall' Associazione Culturale ARTEDINAPOLI - Marigliano (NA) - Italia

Tel: 339 8758062

Fax: 06 89281644

Direzione: direzione@marigliano.net

Redazione: redazione@marigliano.net

Info generiche: info@marigliano.net