HOME     >     News     >     Cronaca

Tragedia a San Vitaliano: 35 enne di Marigliano si suicida lanciandosi sotto il treno.



SAN VITALIANO - Tragedia a San Vitaliano: giovane si suicida lanciandosi sui binari al passaggio del treno. Si tratta di un 35 enne di  Marigliano.  Nel dolore più grande le due cittadine: sono  sconvolte da questa tragedia.

Ignoti le ragioni. Chi sceglie un gesto estremo deve avere un forte dolore dentro. Il giovane con estrema freddezza ha atteso che il treno arrivasse e si è lanciato dalla banchina. Il macchinista non ha potuto fare niente per evitare l' impatto. 

Immediatamente è scattato l' allarme. Sul posto sono giunti i carabinieri della locale stazione di San Vitaliano e la polizia ferroviaria. Dopo un po' anche i vigili del fuoco.  Agghiacciante  lo scenario che si è presentato ai loro occhi.

I militari  e vigili del fuoco  hanno lavorato  per ore sulla Circumvesuviana  nel tentativo di ricostruire i momenti immediatamente precedenti. Non ci sono dubbi: è  suicidio..

Sono stati gli inquirenti a stabilire che  il giovane, residente nella vicina Marigliano, avrebbe cercato la morte, lanciandosi verso i binari.


Commenti



Articoli correlati

Copyright 2022 MARIGLIANO.net
Powered by webagency Lucasweb

MARIGLIANO.net è pubblicato dall' Associazione Culturale ARTEDINAPOLI - Marigliano (NA) - Italia

Tel: 339 8758062

Fax: 06 89281644

Direzione: direzione@marigliano.net

Redazione: redazione@marigliano.net

Info generiche: info@marigliano.net