HOME     >     News     >     Cronaca

Incendio nello stabilimento Stellantis di Pomigliano: la denuncia dei sindacati



POMIGLIANO D'ARCO -  "L’incendio al reparto plastica è tra altro “emblematica e diretta conseguenza” di gravi incurie, violazioni ed omissioni aziendali delle normative antinfortunistiche e di igiene del lavoro messe in atto, su disposizioni dell’ad Tavares, nelle fabbriche italiane del gruppo: in ambienti di lavoro conformi agli espressi obblighi di legge in materia (nonché del puro buonsenso) l’incendio non avrebbe potuto generarsi". Lo denunciano i sindacati dello stabilmento.

Con una dettagliata comunicazione inoltrata stamane a mezzo pec all’azienda e, per conoscenza, ad Asl e tribunale territoriale, giunta regionale Campania e ministero Sviluppo Economico (ed integrata con allegati dei comunicati di tutti gli altri sindacati presenti in fabbrica) Slai Cobas intima a Stellantis  di mettere “in sicurezza e decenza” gli ambienti di lavoro preannunciando, in mancanza, adeguate iniziative di tutela giudiziale dei lavoratori e per la verifica di ipotesi di reato a carico aziendale nonché di negligenza dei rappresentanti sindacali per la sicurezza dei lavoratori in conseguenza del pluriennale perdurare delle situazioni denunciate. 

 

 


Commenti



Articoli correlati

Copyright 2022 MARIGLIANO.net
Powered by webagency Lucasweb

MARIGLIANO.net è pubblicato dall' Associazione Culturale ARTEDINAPOLI - Marigliano (NA) - Italia

Tel: 339 8758062

Fax: 06 89281644

Direzione: direzione@marigliano.net

Redazione: redazione@marigliano.net

Info generiche: info@marigliano.net