HOME     >     News     >     Cronaca

Si spara dopo un rimprovero dei genitori, morto il 19enne

Ha usato la pistola legalmente detenuta dal padre

BENEVENTO - E' morto in ospedale a Napoli il diciannovenne di San Salvatore Telesino, in provincia di Benevento, che ieri mattina si è sparato con una pistola, legalmente detenuta dal padre, dopo essere stato rimproverato dai genitori.

 

 

Motivo del rimprovero, essere rientrato tardi a casa.  
(ANSA)
   


Commenti



Articoli correlati

Copyright 2021 MARIGLIANO.net
Powered by webagency Lucasweb

MARIGLIANO.net è pubblicato dall' Associazione Culturale ARTEDINAPOLI - Marigliano (NA) - Italia

Tel: 339 8758062

Fax: 06 89281644

Direzione: direzione@marigliano.net

Redazione: redazione@marigliano.net

Info generiche: info@marigliano.net