HOME     >     Sport     >     Calcio

Il Napoli ritrova la vittoria anche in campionato: 0-1 contro il Cagliari

Decide il match Dries Mertens con una perla

Nel posticipo della ventiquattresima giornata di campionato il Napoli affronta il Cagliari alla Sardegna Arena con l'obiettivo di riscattare la sconfitta beffarda dello scorso settembre. Azzurri in campo con il 4-3-3 con Callejon ed Elmas accanto a Mertens; non recupera Insigne. I sardi rispondono con un 4-3-1-2 con Pereiro alle spalle di Joao Pedro e Simeone. Nella prima frazione di gioco ospiti subito propositivi, andando alla conclusione con Fabian Ruiz che non inquadra però lo specchio.

I partenopei mantengono il pallino del gioco, mentre gli uomini di Maran evidenziano un atteggiamento attendista cercando di coprire bene tutte le zone del campo. Il primo tentativo di marca cagliaritana arriva al ventesimo minuto, con un tiro a giro di Gaston Pereiro che viene bloccato da Ospina. Quattro minuti più tardi ottima punizione di Callejon, ma Manolas colpisce male sprecando una buona chance. Subito dopo Zielinski ci prova con il destro non trovando la porta. Al trentunesimo Elmas si mette in mostra con una serpentina guadagnandosi una punizione da ottima posizione, che tuttavia non viene sfruttata da Mertens. Nel finale Pereiro supera un paio di avversari agevolmente e calcia al lato. Si va così all'intervallo sul punteggio di 0-0. 

 

Nella ripresa il Cagliari comincia con un atteggiamento diverso cercando di impensierire gli avversari con un giro palla nella metà campo azzurra. Il Napoli risponde al decimo con una conclusione dalla distanza di Zielinski, smanacciata in corner da Cragno. Al tredicesimo Simeone prova un tiro da fuori non trovando però la porta. Gattuso tenta di mischiare le carte inserendo Insigne in luogo di Demme, con Fabiàn spostato nel ruolo di centrale di centrocampo. Al 20'il Napoli la sblocca con il solito Dries Mertens, che viene servito da Hysaj sulla sinistra e con una pennellata meravigliosa trafigge Cragno sul secondo palo.

Subito dopo fa il suo ingresso in campo Matteo Politano ed esce Callejon. Al ventisettesimo Pellegrini parte dall'out mancino, si accentra e calcia ma Ospina gli dice di no. Il Napoli soffre le sortite offensive dei rossoblù soprattutto sulla destra, con Politano che non copre nel migliore dei modi soffrendo le incursioni di Luca Pellegrini. Al trentottesimo Klavan ci prova da lontano trovando la respinta in angolo di Ospina. Gli assalti finali del Cagliari non producono alcun effetto: il Napoli espugna la Sardegna Arena grazie al solito Mertens.


Commenti



Articoli correlati

Ti potrebbe interessare

Copyright 2020 MARIGLIANO.net
Powered by webagency Lucasweb

MARIGLIANO.net è pubblicato dall' Associazione Culturale ARTEDINAPOLI - Marigliano (NA) - Italia

Tel: 339 8758062

Fax: 06 89281644

Direzione: direzione@marigliano.net

Redazione: redazione@marigliano.net

Info generiche: info@marigliano.net