HOME     >     Sport     >     Calcio

Mariglianese: immeritata sconfitta con la Frattese. 2-1

Ai biancazzuri non basta un grande secondo tempo. Negato un rigore netto su Liguoro

FRATTAMAGGIORE -  Ancora una gara in credito di risultato per la Mariglianese. A Frattamaggiore, contro una delle candidate al salto di categoria, gli uomini di mr. Caruso hanno reagito con personalità al doppio svantaggio del primo tempo. Nella seconda frazione di gioco, la Mariglianese ha marcato una gara di pregevole interpretazione agonistica e tattica, riducendo le distanze con un bel colpo di testa di Schioppa per poi sfiorare il pari in almeno due chiare occasioni da rete.

 

Terreno di gioco in pessime condizioni, nel primo tempo la Frattese impone il suo gioco e fa sua la gara. L’esperto Grezio prende le misure con un colpo di testa, Ferrara si salva in angolo. Sugli sviluppi di una azione dalla sinistra, al 24’ il vantaggio locale. Il cross dal fondo per il colpo di testa dell’attaccante Grezio e palla nell’angolo basso alla sinistra di Ferrara. 1-0.

 Immediata la risposta dei biancazzurri, Laureto tira appena in area da buona posizione: palla alta. Alla mezz’ora il raddoppio locale. Rinvio sfortunato della difesa, la sfera resa viscida dalla pioggia arriva sui piedi di Grezio che dal limite non perdona. 2-0. La mariglianese reagisce  con una incursione di Liguoro sulla sinistra,  ma appena in area viene atterrato da un intervento di un difensore. Inutile le proteste, l’arbitro invita a proseguire.

Nel secondo tempo, la Mariglianese fa sua la gara. Su tutti Felice Gaetano, metronomo a centrocampo, gli esterni creano molto e la Frattese arretra il suo baricentro. Al 56’ la Mariglianese accorcia. Pennellata dalla destra per il calcio d’angolo di Gaetano, la testa di Schioppa che da “attaccante”  di razza  infila Adiletta. 2-1. La gara è in mano Mariglianese, molto possesso ed ampiezza di manovra.

Due le nitide azioni che hanno soffocato il meritato pari. Prima Pirozzi, lanciato in area, si vede negare la gioia della rete dal portiere, uscito alla disperata,  e poi Laureto,  lanciato in profondità  in solitudine con Adiletta, mette la sfera a pochi centimetri dal palo, dando ai presenti l’illusione della rete.

Finisce così la gara, ancora una volta con l’amaro in bocca. Non bastano più i complimenti ricevuti in coro dell’entourage frattese, che tra l’altro si è mostrato  ospitale prima e dopo la gara, bisogna continuare a guardare avanti con fiducia e la certezza che più prima che poi, i risultati arriveranno.

Frattese: Adiletta, Sparano, Viglietti, Fontanarosa, Tommasini, D’Abronzo, Sperandeo, Pappagoda, Grezio, Spavone, Roghi. All. Grimaldi

Mariglianese: Ferrara, Sena, Falco (78’ Ritieni), Paradiso (71’ Pirozzi), Schioppa, Pastore, Liguoro, Colucci (87’ Altea), Laureto, Insigne (28’ Gaetano), Visone (85’ Lama). All.: Caruso

Arbitro: Russo di Ariano Irpino

Assistenti: D’Anna e Cecere di Caserta

Reti: 24’ e  35’ Grezio, 56’ Schioppa

Ammoniti: Viglietti, Tommasini, D’Abronzo, Pappagoda, Roghi (FR), Paradiso, Schioppa (MA)

Nella foto di Marco Credendino: Alessio Schioppa


Commenti



Articoli correlati

Calcio

Copyright 2019 MARIGLIANO.net
Powered by webagency Lucasweb

MARIGLIANO.net è pubblicato dall' Associazione Culturale ARTEDINAPOLI - Marigliano (NA) - Italia

Tel: 339 8758062

Fax: 06 89281644

Direzione: direzione@marigliano.net

Redazione: redazione@marigliano.net

Info generiche: info@marigliano.net